allevamento in pieno campo

In questa forma di allevamento il pollo ha uno spazio illimitato di pascolo e una variegata quantità di alimenti naturalmente presenti sul terreno che concede alle ovaiole la possibilità di scegliere cosa mangiare. Nel pieno campo i polli non hanno ricoveri per la notte ma dormono appollaiati sui rami degli alberi (ulivi) come in natura avrebbero fatto se fossero stati completamenti liberi. Questo stato di libertà – razzolamento diurno e riposo notturno all’aperto- fortifica fisicamente l’animale riducendo quasi a zero eventuali interventi sanitari su di essi. La dieta dei polli, oltre al razzolamento prevede un’ integrazione con miscela di granaglie biologiche e quando risulta difficile l’approvvigionamento di alcuni di tali alimenti, si fa ricorso a prodotti convenzionali acquistati presso fornitori di fiducia. L’integrazione alimentare convenzionale è comunque tutta assolutamente OGM FREE.

Nell’attività di pascolamento il pollo consuma un importante quantità d’erba, oltre a lumache, lombrichi, insetti vari e sassolini. L’erba conferisce al pollo e alle sue uova vitamine e antiossidanti (α-tocoferolo, β-carotene, polifenoli) mentre le lumache ed il resto degli animaletti che trova sul terreno conferisce sostanza proteiche che negli allevamenti al chiuso viene fornita artificialmente.

 

 

Contatti

TERRE dei PICENI

Giancarlo Cimadamore

Contrada San Martino 12
63846 Monte Giberto (FM)

p.iva 01826640441

 

Telefono
0734-632715
335 8456901

info@terredeipiceni.it

Stampa Stampa | Mappa del sito
Giancarlo Cimadamore contrada San Martino 12 63846 Monte Giberto Partita IVA:01826640441 - cell 335-8456901